Banner news

NOTE! This site uses cookies and similar technologies.

If you not change browser settings, you agree to it. Learn more

I understand

Balon: il Bistagno-Acqua Minerale Calizzano vince lo scudetto rosa giovanile

Va al Bistagno lo scudetto giovanile femminile di balon: nella finalissima del 11 settembre 2015 a San Rocco di Bernezzo, agli ordini dell’arbitro Castellino, il Bistagno scende in campo con Marta Pippo, Francesca Ciccone, Benedetta Faina, Sara Merlo, Rebecca Rexhaj, Giorgia Ferrero; Canalese che risponde con Cristina Taliano, Milena Cavagnero, Francesca Moretti, Michela Marsaglia, Maria Lucia Monchiero.

Inizio equilibrato, con le due squadre che procedono di pari passo fino al 2-2, poi il Bistagno allunga e chiude al riposo 5-2; nella ripresa, ancora un gioco del Bistagno, poi le roerine tornano sotto e accorciano le distanze fino al 6-4. Time out della quadretta alessandrina che riparte e chiude vittoriosa con due giochi consecutivi, conquistando così il titolo 2015 del Femminile Giovanile.
Al termine del match si sono poi svolte le premiazioni, con i trofei consegnati dal presidente del Comitato Fipap di Cuneo, Egidio Rivoira, alle due squadre finaliste.

Femminile Giovanile
Finale
Bistagno-Canalese 8-4 a San Rocco Bernezzo

Semifinali
Bistagno-Murialdo 8-6 a Bistagno
Canalese-Monferrina 8-2 a Canale

bistagno-calizzano-premiazione 

La premiazione del Bistagno: Gianni Ghidetti (preparatore), la capitana Marta Pippo, Rebecca Rexhaj, Giorgia Ferrero, Benedetta Faina, Francesca Ciccone e Sara Merlo.

News Archive